Balsamo per buongustai

Essig Produktgruppenfoto Aug. 10

Il vero aceto balsamico di Modena si contraddistingue per il suo colore marrone scuro, l'inconfondibile gusto acidulo e il gradevole odore. La sua produzione è garanzia di qualità.

L'aceto balsamico tradizionale è prodotto da mosto delle seguenti viti: lambrusco, ancellotta, trebbiano, sauvignon e sgavetta che sono coltivate nella provincia di Modena. È proibito ogni uso di additivi o sostanze estranee. Il mosto deve essere cotto direttamente sul fuoco in un contenitore aperto, a seguire è posto in botti di rovere- castagno- frassino, ciliegio- gelso per la fermentazione degli zuccheri e dell'acido acetico. Dopo diversi anni di invecchiamento, nella stagione fredda avviente il cosiddetto „travaso“. Dalla botte più piccola si preleva un piccolo quantitativo di aceto maturo e viene sostituito con lo stesso quantitativo proveniente dalla botte successiva procedendo in questo modo fino alla botte più grande che è riempita con il mosto cotto dell'anno corrente. Un processo dispendioso che giustifica il prezzo di questo aceto balsamico di alta qualità.
 

La varietà del balsamico è incredibile ed è rappresentata al meglio nel nostro assortimento.

Prima di tutti l'aceto balsamico tradizionale di Modena, re degli aceti, una deliziosa, rara prelibatezza. A seguire gli altri aceti e condimenti: aceto balsamico di Modena, condimento balsamico bianco, condimento balsamico rosso, condimento balsamico rosato e condimento balsamico alle erbe aromatiche, ai pomodori, ai peperoni, alle prugne o ai lamponi.
Riscuote sempre più successi la crema di balsamico, una salsa a base di aceto balsamico per ingentilire e condire carni, verdure, insalate, formaggi, macedonie, gelato alla vaniglia e molti altri dessert. Vi offriamo i tipi classic, bianco, ai frutti di bosco, arancia, lampone, vaniglia, basilico, tartufo e peperoncino.
 
 

 

 


 

 

GLASERITALIA